Incontro tecnico WRT – Falesco 2018

Mercoledì 6 giugno presso la Cantina Falesco della Fam. Cotarella a Orvieto si è tenuto un incontro del gruppo WRT – Wine Research Team organizzato da Nicola Biasi a cui abbiamo partecipato, in qualità di sponsor, con una nostra presentazione dei prodotti più innovativi e una degustazione dei relativi campioni.  

Le tematiche toccate nella presentazione sono state quelle legate ai nostri progetti e prodotti di punta, gran parte derivanti da Freewine Fabbrica di Idee:

·         Freegrape e Provital Detox (prodotti innovativi per la «detossificazione» di uve e mosti)

·         SALUFERM (lieviti per minimizzare al massimo la produzione di SO2 e dei suoi accettori in corso di fermentazione)

·         VITALVINO (antiossidanti naturali a complemento o in alternativa all’uso della solforosa)

·         ISIOX® con i dati arrivati dalla sperimentazione con UNI Napoli

·         O-TRE®

·         DENSITY e la gamma certificata bio “Bionature”

·         EXPERTI RECORD (lievito alcol resistente) 

·         Progetto MINERALITÀ nei terroir italiani

IMMAGINE FREEWINE

FREEWINE®: LA FABBRICA DI IDEE E INNOVAZIONI PER LA CANTINA

Dal 2008 Freewine® è un protocollo tecnico per apportare consistenti riduzioni della quantità di allergeni nei vini a partire dai solfiti. Obiettivo: massima salubrità del vino per il consumatore.  La via è scientifica e tecnologica con protocolli personalizzati.

Il know-how tecnico-scientifico è stato elaborato in collaborazione con l’Università di Verona e il CNR di Pisa e si adatta a tutti i vini e territori sia in produzione convenzionale che biologica. Il risultato è un vino di qualità che, senza il velo della solforosa, esprime al meglio il vitigno, il terroir, la freschezza e il sapore vero dell’uva.

Dopo aver preso inizialmente vita nel progetto, numerose sono le innovazioni che hanno trovato valide applicazioni “autonome” nel lavoro di cantina. Freewine® nel tempo è diventata infatti una Fabbrica di idee, un laboratorio in cui sono stati studiati e testati prodotti e impianti che rispondevano alle necessità più frequenti riscontrate nelle aziende.

Tra le idee derivanti dal progetto (tra l’altro impregnate sulla filosofia sostenibile) citiamo:

·         O-TRE® sistema per l’igiene in cantina con applicazione dell’ozono che permette di risparmiare il 100% dell’acqua oltre ai disinfettanti chimici;

·         ISIOX®, il più referenziato sistema di regolazione di gas disciolti nel vino, gestisce ossigeno, CO2 e acido solfidrico evitando le invasive tecniche tradizionali e dando una valida soluzione nella lotta alle ossidazioni. ISIOX® permette di ridurre inoltre la concentrazione dell’acetaldeide libera nei vini;

·         DENSITY® – la linea di tappi naturali a densità calibrata – ricercati per la grande attenzione al tema OTR – Oxigen Transfer Rate per garantire l’omogenea evoluzione delle bottiglie;

·         La richiesta di “meno solforosa nei vini” ci ha permesso inoltre di introdurre biotecnologie ad hoc (antiossidanti naturali, lieviti, attivanti, chiarificanti, stabilizzanti).